Breve introduzione sull'Unione EUROPEA 

 

 

 

 

Flavio Brugnoli al "Marco Polo"    NEW


l'UDA della classe terza E 2017-2018

AUTONOMIA DECISIONALE E FINE VITA. IL LUNGO SILENZIO DELLA LEGGE ITALIANA, LE SUGGESTIONI NORMATIVE EUROPEE

 

Unione Bancaria 

 

Link utili

L'angolo degli Insegnanti

I Commissari Europei

I Gruppi Parlamentari Europei

Il diritto di inizativa dei cittadini Europei

La Vostra voce in Europa

Agenda digitale

Politiche Commerciali

Politiche di allargamento

Climate Policy

Storia dell'Unione Europea

L'ABC del diritto dell'Unione Europea

 

EUCLASS: conferenze per insegnanti

Giorgio Ambrosi: il processo di integrazione Europeo

Flavio Brugnoli: la crisi economica e il futuro dell'Unione

ERASMUS PLUS: politiche Europee per l'istruzione

 

Il diritto d'autore raccontato attraverso le sentenze,
in particolare le sentenze della "Corte di Giustizia Europea"

 

Una settimana con il movimento federalista Europeo

I Confini dell'Europa (Domnika Poklitar)

Documenti

1) il federalismo
2) il movimento federalista europeo
3) Altiero Spinelli
4) Jean Monet
5) Lo stato federale

La relazione

La relazione di Tomasi e Zarpellon

Grecia e UE: per cominciare a capire

Grecia-relazioni internazionali

 

Conferenze di geopolitica tenute presso
il centro studi della Fondazione Campostrini

Vai alla pagina

Cerca


Indicazioni iscrizioni al Marco Polo

    Orario delle Lezioni

    Nuova Email G-Suite

    Amministrazione Trasparente

    Calendario MP

    L’Angolo degli EX Alunni

    CODICE UNIVOCO PER
    FATTURAZIONE ELETTRONICA
     UFYIBU

     SERVIZIO DI TESORERIA DELL' ISTITUTO
    BANCA Monte dei Paschi di Siena Spa
    Centro Enti Verona
    Codice IBAN:  IT48C0103011700000063233577

    PAGO PA

    Il DL 76 del 16 luglio 2020 con l’art.24 c.2 ha prorogato al 1 marzo 2021 la data a partire dalla quale i genitori degli alunni dovranno effettuare tutti i pagamenti dei servizi acquistati dalle scuole, nonché il versamento dei contributi volontari, attraverso il portale Pago in Rete. Fino al 28 febbraio 2021, quindi, tutti i pagamenti potranno essere effettuati nel modo usuale, attraverso bonifici bancari o versamenti sul conto corrente postale intestato all’istituto.